Cosa Facciamo

Commercio granuli plastici, polimeri, tecnopolimeri e resine.
Intermediazione commerciale per aziende del settore materie plastiche.
Trend di Mercato sempre più positivo sulla richiesta materie plastiche

Qualcosa su di Noi

ASA Research S.r.l. grazie alla grande esperienza del settore, propone per aziende delle materie plastiche polimeri, tecnopolineri e resine.  Da sempre per rispondere alle esigenze delle aziende che devono cercare di emergere sul mercato globale, sempre più competitivo, con prodotti di qualità. L’esperienza acquisita nel settore permette di commercializzare prodotti competitivi non solo come prezzo, ma anche come qualità, ponendo al primo posto la soddisfazione dei propri clienti.
ASA Research S.r.l oggi è sinonimo di garanzia e qualità del settore, grazie ai feedback positivi dei clienti acquisiti, sempre attenta alle nuove tecnologie produttive e sviluppi del mercato, grazie allo staff riesce a raggiungere obbiettivi di qualità e sempre di uno standard elevato di gradimento da parte dei propri clienti.

I Nostri Prodotti

POLIMERI
PE-LD – estrusione film, injection moulding , cast film
PE-LLD – cast film , bolla film
PE-HD – estrusione film , injection moulding , soffiaggio
PP – omopolimero , copolimero , random

RESINE
“PVC estrusione, emulsione – PE-LD – PE-HD – PP”
questi prodotti hanno la caratteristica di notevole versatilità ed un ottimo rendimento,
visto la loro forma in polvere o microsfera, inoltre con la possibilità di imballi con Big-Bags o sacchetti
a valvola da 25Kg su richiesta.

TECNOPOLIMERI
“POM – PC – ABS – PA6 – PA66 – PET”
questi prodotti possono essere richiesti modificati in base alle esigenze del cliente,
dalla base di un ottimo materiale di prima scelta, si possono aggiungere additivi, fibre
di vetro, autoestinguenti, coloranti ed inoltre, è sempre possibile, su richiesta del cliente elaborare ricette ad hoc per particolari produzioni.
La gamma dei Tecnopolimeri presenta caratteristiche eccellenti per eventuali modifiche e per i compaund con altri materiali.

Grani PE-LLD, PE-HD

Grani PE-LLD, PE-HD

Uno degli usi classici del polietilene è la fabbricazione, mediante estrusione e successive lavorazioni, dei sacchetti comunemente detti “di plastica”, dove la plastica in questione è proprio il polietilene.
Il polietilene viene inoltre impiegato per la creazione del “film estensibile” e del “film a bolle d’aria” (o pluriball).
Altri usi del polietilene sono:
Impermeabilizzazioni edili generali con geomembrana in HDPE;
rivestimento interno di confezioni in cartone per alimenti (per esempio cartoni del latte);
flaconi per il contenimento di detersivi o alimenti;
giocattoli;
pellicole alimentari;
tappi in plastica;
tubi per il trasporto di acqua e gas naturale;
pellicola di rivestimento di cavi elettrici e telefonici;
palloni stratosferici;
mobili per il giardino;
Grani ABS

Grani ABS

Gli ABS possono essere lavorati per estrusione, per stampaggio a iniezione, per vacuum forming, oppure per metallizzazione di lastre e oggetti stampati. I prodotti finiti sono usati nel campo automobilistico per la formatura di cruscotti, trombe acustiche, pannelli, ecc.; negli elettrodomestici per scocche di aspirapolvere, lucidatrici, condizionatori d’aria; nell’industria del mobile e in altri settori dove sostituiscono vantaggiosamente il legno, le lamiere metalliche e altre resine sintetiche. In edilizia trova impiego come componente di impianti idrici ed elettrici.
Grani PP

Grani PP

Il polipropilene ha conosciuto un grande successo nell’industria della plastica: molti oggetti di uso comune, dagli zerbini agli scolapasta per fare alcuni esempi, sono fatti di polipropilene. Altri esempi di utilizzo del polipropilene sono: i cruscotti degli autoveicoli ed i paraurti, i tappi e le etichette delle bottiglie di plastica, le reti antigrandine, le custodie dei CD, le capsule del caffè, i bicchierini bianchi di plastica per il caffè.
Il polipropilene è usato anche come isolante per cavi elettrici, in alternativa al cloruro di polivinile, per cavi di tipo LSOH in ambienti a bassa ventilazione, come ad esempio le gallerie: la caratteristica del polipropilene di emettere meno fumi ed alogeni tossici, i quali ad alte temperature possono produrre sostanze acide, lo rende particolarmente indicato per questo impiego.
Inoltre il polipropilene viene usato per produrre reti per zanzariere plissettate.L’uso del polipropilene si è esteso a vari campi dell’industria; un esempio importante è la produzione dei tubi per acqua e gas. Il PP ha recuperato rispetto al PE (polietilene) come materia prima per la costruzione di tubazioni per trasporto di acqua e gas in pressione e non: il motivo è da ricercare nelle maggiori performance chimiche e soprattutto meccaniche del PP rispetto al PE.

Grani PET

Grani PET

Esempi di applicazioni sono: film (ad esempio Mylar di DuPont), tubi, bottiglie, contenitori, etichette, pelli per batteria ed etichette sleeves. È utilizzato inoltre nel nuovo LHC del CERN come isolante tra i magneti (1,9 K) e l’ambiente esterno (293 K).

Grani PET

Grani PVC

Grani PVC

Gli utilizzi del PVC sono innumerevoli: può essere modellato per stampaggio a caldo nelle forme desiderate, estruso, calandrato, oppure ridotto a liquido per la spalmatura di tessuti, superfici, serbatoi, valvole, rubinetti, vasche e fibre tessili artificiali.
Le applicazioni più rilevanti sono la produzione di tubi per edilizia (per esempio grondaie e tubi per acqua potabile), cavi elettrici, profili per finestra, pavimenti vinilici, pellicola rigida e plastificata per imballi e cartotecnica.
In termini applicativi, il PVC è la materia plastica più versatile conosciuta. È il “vinile” per antonomasia usato per la produzione dei dischi.
Il PVC è anche il principale materiale con cui sono realizzati i manti di copertura delle coperture mobili industriali, capannoni, magazzini mobili, teloni per strutture e coperture di automezzi per il trasporto e la logistica (TIR).

Grani PA66, PA6

Grani PA66, PA6

Il PA 66 ha, una durezza superiore, buona resistenza all’abrasione, facilità di stampaggio su particolari sottili, cicli molto rapidi. Viene molto usato per filatura.
Il PA 6 è la tipologia più economica, di facile lavorabilità, possiede ottima resistenza all’urto specie su pezzi condizionati, è molto più morbido del PA 66. E’ molto usato in filatura.
Le principali applicazioni:
– Casalinghi
– Componenti per arredi
– Teli
– Componenti per auto
Grani POM

Grani POM

Il Poliossimetilene è particolarmente adatto ad impieghi nel mondo delle macchine, dell’industria alimentare, del farmaceutico, nella meccanica di precisione e nell’industria elettrica-elettronica.

Grani PC

Grani PC

Uno degli usi classici del polietilene è la fabbricazione, mediante estrusione e successive lavorazioni, dei sacchetti comunemente detti “di plastica”, dove la plastica in questione è proprio il polietilene.
Il polietilene viene inoltre impiegato per la creazione del “film estensibile” e del “film a bolle d’aria” (o pluriball).
Altri usi del polietilene sono:

Applicazioni:
in elettronica, come isolante per condensatori ad alta capacità ed elevata tensione di lavoro, nell’assemblaggio dei telefoni mobili, cellulari, smartphone, come componente fondamentale dell’involucro esterno, poco soggetto a deterioramento per caduta, escoriazione, ecc.;
nel settore dei trasporti, per i caschi e per le coperture dei fanali;
nel settore militare: giubbotti antiproiettile e scudi antisommossa;
nel settore dell’aeronautica, per i tettucci e gli oblò dei moderni aeroplani;
nell’illuminazione elettrica, per i trasparenti (plafoniere, globi stradali ecc.);
Nell’edilizia civile e industriale i pannelli in policarbonato, grazie alla loro leggerezza, luminosità, resistenza e versatilità, vengono utilizzati per realizzare coperture e finestrature. Molto utilizzato anche per la fabbricazione di tubi estrusi. Al posto dei vetri, come lastra spessa o lastra alveolare

Contattaci per informazioni

ASA RESEARCH S.r.l.  – Via Bosco, 28 – 80049 – Somma Vesuviana (NA)

tel. +39 081 195 65 060

Mail: info@asaresearch.it